25 settembre 2017

Quel filo sottile

viale castellamamre

Viale Castellammare ore 13.30, piove forte. Superato l’incrocio con viale della Pineta procediamo verso il centro. Davanti a me ci sono due auto, quella più avanti, una Wolskwagen Polo, si trova sulla destra un’Audi che sta facendo manovra per fare inversione di marcia. Sembra ferma ma all’improvviso, proprio mentre la Polo passa, riparte sulla strada. L’urto è inevitabile, il guidatore della Polo finisce con la testa sul parabrezza e lo rompe. Sanguina dal naso e ha sbattuto il torace contro il volante, ma esce dall’auto con le proprie gambe. I due sull’Audi non hanno riportato ferite, arriva un’auto dei carabinieri e presta i primi soccorsi. Non sembra essere stato uno scontro grave ma è l’ennesima quotidiana conferma di come il nostro destino sia legato a un filo sottile.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli