21 settembre 2017

Quercia Parco giochi, rischio crollo rami

Quercia 1 k

Un problema vecchio ma che non trova soluzione. Parliamo di quella magnifica quercia secolare che si trova proprio accanto alla recinzione del Parco giochi di Fregene in via Maiori, dietro la frutteria Il Chiosco. Una pianta imponente ma che non riceve da tempo manutenzione e alleggerimenti. Così ogni tanto, l’ultima volta è successo a luglio, qualche grosso ramo crolla rischiando di cadere sulla testa di qualche bambino così come ci è stato segnalato da alcune mamme.

Quercia sotto k

Come si nota dalle immagini, oltre ai resti delle cadute precedenti sotto il tronco, la pianta appare molto “carica” con alcuni rami secchi in alto che potrebbero cedere da un momento all’altro. Secondo i giardinieri locali che l’hanno controllata è in corso  anche l’attacco di un parassita, il “cerambice”, un coleottero che ha bucato una parte del tronco. Poi alcuni rami sono troppo lunghi e andrebbero accorciati, sempre nel rispetto della bella forma della quercia. Insomma una semplice manutenzione, una pulizia generale che però aiuterebbe molto la pianta e restituirebbe anche al Parco la sicurezza indispensabile per i bambini che lo frequentano.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli