21 ottobre 2017

Qui Fregene

Pubblichiamo l’editoriale di questo numero dal titolo “Una strana estate”: Sembra quasi che la stagione non sia iniziata. Poca gente durante la settimana, assalto all’arma bianca il sabato e la domenica. La crisi si fa sentire, c’è più nervosismo in giro e a settembre molti nodi verranno al pettine. Tanti i nervi scoperti evidenziati in questo numero, prima fra tutte la questione del raddoppio dell’aeroporto che minaccia di metabolizzare buona parte di Maccarese e di arrivare alle porte di Fregene. Molti si preoccupano, ma altri vedono aprirsi nuovi scenari e cominciano a fare i conti. Non sarà una partita facile, gli interessi in campo sono enormi e coinvolgono i principali imprenditori nazionali. Una buona notizia arriva da Maremoto, insieme siamo riusciti a mettere una sonda alla foce dell’Arrone, il primo passo verso quella rete di controllo che potrebbe aiutare molto almeno ad avere il quadro chiaro della situazione. Non decolla invece il piano di sviluppo urbanistico, crescono le case ma le opere pubbliche procedono male e a rilento. Sembra di rivedere un vecchio film, la trama ce la ricordiamo bene e non c’è lieto fine.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli