25 settembre 2017

Rapina al Crai di Maccarese

Impugnando entrambi una pistola, due uomini con inconfondibile accento romano, si sono fatti consegnare l’incasso, circa 700 euro, e poi sono spariti a piedi facendo perdere le loro tracce. Probabilmente avevano parcheggiato l’auto o la moto nei paraggi ma non sono stati notati da nessuno.
Dopo un periodo di calma, i rapinatori sono tornati a Maccarese, approfittando delle tante vie di fuga, tra autostrada, via della Muratella, via Aurelia, visitano le varie attività sempre prima dell’ora di chiusura sperando in un consistente incasso. Tanti gli esercizi commerciali presi di mira, la Farmacia in piazza, il supermercato Conad, la tabaccheria e il Centro Preziosi in via della Corona Australe. Al momento non ci sono elementi che possano far pensare che si tratti degli stessi rapinatori ma nemmeno si può escludere.

 

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli