23 settembre 2017

Rapinata in casa una donna a Maccarese

Qui il malvivente, dopo aver schiaffeggiato la donna e averla legata e imbavagliata, saccheggiava in gran fretta l’abitazione riuscendo poi a dileguarsi con un bottino sostanzioso, circa 5 mila euro tra denaro, cellulari, orologi e gioielli di famiglia. L’aggressione non è durata più di 15 minuti, per fortuna la vittima è riuscita a liberarsi rapidamente e ad avvertire il marito che, a sua volta, ha subito chiamato il 113. L’intervento e le successive ricerche delle forze dell’ordine non hanno però finora portato all’identificazione dell’autore della rapina. La donna è stata prontamente medicata dalle abrasioni riportate al labbro e ad un orecchio dal personale medico accorso sul posto, ma sarà difficile per lei dimenticare il terrore e lo choc per l’aggressione subita.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli