24 settembre 2017

Rapinava farmacie, arrestato

I Carabinieri della Stazione di Ladispoli, a seguito delle rapine perpetrate presso alcune farmacie del luogo, con lo stesso “modus operandi”, da un unico individuo, hanno avviato un’attività di indagine che ha condotto sino al rinvenimento dell’autovettura utilizzata per la fuga dal malvivente, trovata abbandonata nelle campagne del luogo ed oggetto di furto in Roma. L’attività investigativa dei Carabinieri ha consentito di risalire, all’individuazione  del responsabile delle rapine perpetrate, anche con l’utilizzo di una pistola, in danno delle farmacie durante lo  mese di agosto u.s., che avevano fruttato un ingiusto profitto di circa 2 mila euro Il Tribunale di Civitavecchia, pienamente concordante con l’attività investigativa svolta dai militari ha emesso l’ordine di custodia cautelare in carcere a carico di R.A., che è stato eseguito nella mattinata di ieri. L’arrestato è stato associato presso il carcere di Regina Coeli a disposizione dell’Autorità Giudiziaria mandante.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli