22 ottobre 2017

Real Pomezia-Fregene, è testa-coda

Non sarà un compito facile per gli uomini di Pasquale Camillo, che dopo tre passaggi a vuoto dovranno vedersela contro una squadra che viaggia a punteggio pieno. I biancorossi più che in un periodo di crisi stanno incontrando le fisiologiche difficoltà tipiche di un nuovo assetto della squadra. E non appena i giocatori troveranno i ritmi giusti i risultati non tarderanno ad arrivare. A dirigere il match sarà Nicolò Giuli di Roma 1, con gli assistenti Giuseppe Antonaglia di Roma 1 e Roberto Vernice di Roma 2.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli