22 ottobre 2017

Recinzione pineta e via Portovenere senza sicurezza

recinzione-pineta-ok

Come abbiamo anticipato lunedì, sono iniziati i lavori per mettere la recinzione intorno all’Area C della Pineta. Si tratta dell’ultima parte dell’intervento iniziato il 7 marzo scorso per la “messa in sicurezza” della stessa area da parte dell’amministrazione comunale. Sono previsti cancelli per garantire l’ingresso in pineta e il passaggio dei mezzi di soccorso.
“Siamo anche noi perplessi per le modalità dei lavori, in particolare per il taglio degli alberi che si è fermato a soli alcuni esemplari rispetto a quelli previsti inizialmente tanto è vero che i pini continuano a cadere – dichiara Angelo Giavara di Vivere Fregene anche a nome della Confcommercio Fiumicino e del Nuovo Comitato cittadino di Fregene – comunque, a parte questo problema, ben venga la riqualificazione della pineta che rappresenta una delle principali risorse ambientale di Fregene. Con l’occasione, visto che la recinzione si trova proprio su via Portovenere, chiediamo alla pubblica amministrazione di trovare una soluzione per intervenire anche su questa strada che da anni aspetta di essere asfaltata. Proprio in questi giorni riaprono le scuole e quella è la principale via di collegamento con il plesso scolastico, con la chiesa e il campo sportivo. Sappiamo che la strada è ancora delle società immobiliari dei Federici, ma ora bisogna intervenire, le nostre associazioni chiedono agli amministratori di trovare una modalità per farlo in tempi rapidi”.
via-portovenere

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli