23 settembre 2017

Referendum trivelle, Fiumicino si ferma al 33,24%

referendum scheda

Il referendum sulla durata delle concessioni alle trivelle non è valido. Alle urne si è presentato il 32,15 per cento degli elettori aventi diritto, che scende al 31,18 se si tiene conto del (non) voto degli italiani residenti all’estero. In totale si tratta di 15 milioni e 806.788 elettori. Pertanto è inutile la vittoria schiacciante del “Si”. Il trend negativo sull’ affluenza alle urne si registra anche nel comune di Fiumicino, dove su  un totale di 55960 elettori  se ne sono recati alle urne solamente 18602, vale a dire il 33,24%. A Fregene hanno esercitato il proprio diritto al voto solo 1623 su 4810, mentre a Maccarese 1094 su 3547. Anche nelle 59 sezioni dislocate per tutto il territorio comunale aveva prevalso il “Si” con 16505 voti (89,40%) contro i 1957 del “No” (10,60 %). Però alla fine a vincere è stato l’assenteismo.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli