25 settembre 2017

Regione, Vicari passa con Baccini

Dopo la nascita dei gruppi consiliari di Fli e Responsabili, un altro consigliere regionale ha deciso di marcare la propria autonomia. Si tratta di Alessandro Vicari, eletto nella lista Polverini, che ha aderito ai Cristiano Popolari di Mario Baccini. L’annuncio è stato formalizzato durante la manifestazione di presentazione della nuova associazione politico-culturale di Vicari “Sviluppo e tradizione” a Collegiove. Il consigliere, fanno sapere dal movimento, continuerà formalmente a far parte del gruppo della lista Polverini, ma vista la posizione fortemente critica di Baccini su alcune scelte del presidente della Regione (prima fra tutte la discarica di Fiumicino), il rischio che in aula si crei l’ennesima crepa in un centrodestra già frammentato è tutt’altro che remoto.
“Questo legame che si rinnova nella tradizione cattolica e cristiana si ispira ai principi del popolarismo europeo”, ha commentato Baccini. Per il consigliere Vicari “l’unione ai cristiano popolari getta le basi per un comune sviluppo all’insegna del Ppe”. Ma è sulla politica regionale che la Polverini avrà problemi. Alla Pisana è spuntata l’ennesima gamba di una maggioranza sempre più traballante.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli