23 ottobre 2017

Residenza per Anziani, al via le fondamenta

Che richiedono trattamenti continui in quando affetti da patologie cronico degenerative a tendenza invalidante che non necessitano però di specifiche prestazioni ospedaliere ad essere realizzata nel comune di Fiumicino.Il cantiere è stato aperto a settembre dopo che la società ha provveduto ad ottenere tutti i permessi extra comunali necessari per l’avvio delle opere. Dopo gli opportuni scavi, gli addetti ai lavori stanno gettando le fondamenta lasciando di fatto intravedere il disegno finale dell’edificio che sarà terminato entro 15 mesi. Una struttura necessaria per il territorio che finalmente potrà vantare al proprio interno servizi fondamentali per assistere i familiari in ambienti particolarmente curati e realizzati per ricreare condizioni di vita ispirate a quelle godute dagli ospiti al proprio domicilio. La struttura sarà realizzata su cinque piani ognuno dei quali prevede nuclei di venti posti letti, articolati in dieci camere doppie dotate, ciascuna, di servizi igienico riservato. L’opera verrà conclusa con la realizzazione di un bellissimo giardino sul piano copertura e di parcheggi privati su 1.300 metri quadrati disposti tra piano terra e piano interrato. “Quest’opera – ha dichiarato il sindaco Mario Canapini – realizzata da privati in convenzione, è stata voluta dall’amministrazione comunale per dare risposte concrete alle esigenze di molti cittadini. Riteniamo infatti che solo attraverso sinergie tra pubblico e privato sia possibile realizzare strutture per la comunità che, diversamente, le amministrazioni non sarebbero in grado di costruire per la continua riduzione delle risorse finanziarie a disposizione.”

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli