19 settembre 2017

Rete idrica, un colabrodo

È il caso di via Ladispoli, all’incrocio con via Sestri Ponente, recentemente riasfaltata. Sabato mattina, dopo una segnalazione di perdita d’acqua effettuata dai residenti cinque giorni prima, gli operai dell’Acea sono intervenuti per chiudere la falla. Ma stamattina, a distanza di dieci metri in direzione mare, la tubatura ha fatto di nuovo crack. E sono intervenuti gli operai dell’Acea per riparare anche questo guasto. La problematica è duplice, da un lato è ormai noto che le condutture idriche di Fregene siano un colabrodo e dall’altro sono i danni che si vanno a creare su manti stradali tirati a lucido poco tempo fa. E il caso di via Ladispoli, purtroppo, non sarà isolato. Evidentemente sarebbe stato più opportuno intervenire prima sulle tubature, sostituendole, e poi sul rifacimento delle strade.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli