20 settembre 2017

Rifiuti abbandonati, quando l’Aia non aiuta…

Avevo con me due sacchi di potatura ed un grande telo di plastica (millebolle), uno dei sacchi, però, conteneva potature di cycas e non lo ho potuto lasciare così come un tronco di palma nana. Anche il telo di plastica è stato rifiutato.
Ho dovuto fare a pezzi il telo per poterlo mettere nei cassonetti per la raccolta differenziata, ma per cycas e tronco non ho avuto altra scelta che un normale cassonetto RSU.
Ci tenevo a segnalarvelo, visto che, per prevenire l’indecenza delle discariche stradali, è importante offrire alternative, ma questa non sembra proprio esserlo. Sembra che palme ed affini, così mi è stato detto, siano troppo fibrose per il compostaggio che viene fatto con il materiale conferito. Adesso capisco perché davanti a casa mia, un centinaio di metri dalla discarica, ci sono così tanti tronchi di palma abbandonati…. (Michele)

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli