19 novembre 2018

Rifiuti via dei Collettori, Carabinieri rintracciano gli autori

Una camionata di rifiuti gettata in via dei Collettori. L’ennesima, viene da dire, solo che questa volta tra i sacchi c’era la firma degli autori dello scarico, o quantomeno l’indirizzo di provenienza. È stata la Maccarese spa a segnalare alla stazione dei Carabinieri di Fregene il foglio rimasto tra la spazzatura, un rendiconto di una carta di credito intestata ad una signora residente a Fiumicino. Che questa mattina è stata chiamata subito in caserma dai militari che le hanno comminato una multa da 600 euro e intimato lo sgombero dai rifiuti entro 48 ore con prova dell’avvenuto e regolare smaltimento. La signora si è giustificata dicendo di essersi rivolta a uno svuota cantina e di non sapere che questo avrebbe poi, di sua iniziativa, gettato tutto nei campi di Maccarese.
“Si è sempre e comunque responsabili se il trasportatore non smaltisce correttamente il materiale ritirato – spiegano gli amministratori – bisogna rivolgersi a società regolari e chiedere la prova dello smaltimento dei rifiuti. Invece molti in cambio di un prezzo basso fanno finta di non sapere cosa succede veramente e questi sono i risultati”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli