19 settembre 2017

Rifiuti, varato il piano “Estate Pulita”

In attesa che venga pubblicato il bando e il capitolato speciale d’appalto per la nuova gara che affiderà il servizio ad una nuova società, la Giunta comunale nella seduta di ieri ha approvato il piano consistente in un insieme di misure straordinarie per assicurare un maggior decoro urbano con l’approssimarsi dei mesi estivi. Sostanzialmente gli interventi approvati dalla Giunta sono finalizzati ad un consistente potenziamento del servizio di spazzamento stradale attraverso l’impiego di un numero maggiore di mezzi e uomini rispetto a quello attuale; un aumento del servizio di raccolta rifiuti e del numero di cassonetti da dislocare su tutto il territorio comunale; potenziamento, vigilanza e controllo delle aree di posizionamento dei cassonetti al fine di contrastare il deprecabile fenomeno dell’abbandono indiscriminato dei rifiuti; previsione di un ulteriore servizio di raccolta dei rifiuti ingombranti attraverso l’impiego di scarrabili in tutte le località del territorio comunale con personale di assistenza che informerà adeguatamente i cittadini circa orari e  modalità di conferimento. La Giunta – per motivi di indifferibilità ed urgenza del provvedimento – ha deciso che soggetto attuatore del “Piano Estate Pulita 2010” sarà la Fiumicino Servizi, società partecipata dall’Amministrazione. È stato inoltre deciso di aumentare i controlli sull’attività ed i servizi svolti attraverso la costituzione di un nucleo di controllo ambientale presso la Polizia Locale per arginare il fenomeno delle discariche abusive, nonché l’impiego presso l’Area Ambiente del gruppo di Rilevatori Ambientali con precisi compiti operativi di supporto e  monitoraggio. “La cittadinanza – conclude il Sindaco – sarà comunque informata attraverso tutti i canali di comunicazione a disposizione dell’Amministrazione sui tempi di attivazione, modalità operative e orari dei servizi aggiuntivi. Non posso che esprimere, a nome dell’Amministrazione, soddisfazione per le soluzioni individuate nella odierna seduta di Giunta, in quanto trattasi di risposte attuali ai bisogni della cittadinanza che disegnano però la futura struttura del servizi di igiene urbana che dovrà necessariamente puntare sulla raccolta differenziata e sul potenziamento dello spazzamento. Ciò che intendo sottolineare è che – pur non nascondendo le difficoltà e i disservizi degli ultimi mesi sulle cui cause non voglio più entrare nel merito –   stiamo lavorando per assicurare servizi migliori, ai cittadini. Infine, ricordo che nelle ultime settimane è stato importante il confronto serio e costruttivo con le organizzazioni sindacali per superare quelle incomprensioni  che rischiavano di compromettere un efficace gestione del servizio in questa fase, delicata, di transizione. L’auspicio ora è che il senso di responsabilità civile di tutti, non vanifichi gli sforzi e l’impegno dell’Amministrazione sul tema”.

“Esprimo vivo compiacimento alla delibera di giunta che il Sindaco Mario Canapini ha ratificato – commenta Massimiliano Graux, consigliere comunale – questo piano estate e’ la risposta che tutti i cittadini di Fiumicino attendevano. Sono contento che molte delle mie proposte sono state prese in esame e questo da il merito anche della particolare attenzione della commissione ambiente che ha ben lavorato”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli