19 settembre 2017

Rifiuti Zero, manifestazione il 22 marzo

Oltre al Coordinemante alla manifestazione parteciperanno altri numerosi movimenti e partiti che si oppongono alla politica delle discariche e degli inceneritori come soluzione al problema dei rifiuti del Lazio. Nella riunione al Ministero, invece, parteciperanno anche la Governatrice della Regione Polverini, il Presidente della Provincia di Roma Zingaretti e il Sindaco di Roma Alemanno. Il Coordinamento Rifiuti Zero per il Lazio nei giorni scorsi ha consegnato al Ministro Clini un dossier contenente tra l’altro le proposte che hanno come fulcro centrale la raccolta differenziata porta a porta come strada maestra per la soluzione definitiva del problema. “Siamo convinti infatti che la salute dei cittadini debba andare di pari passo con il rispetto dell’ambiente; coniugando questi due elementi in automatico la questione dei rifiuti non sarà più un problema, ma una risorsa per il nostro Paese – dicono i membri del Coordinamento – Auspichiamo che il Ministro Clini, al quale abbiamo consegnato una richiesta di incontro, voglia ascoltare anche la voce dei movimenti e dei cittadini e che sia coerente con le affermazioni di diversi componenti del Governo quando, discutendo della Val di Susa, hanno riconosciuto che in effetti sia stato un errore non aver dialogato con i cittadini. Ecco noi ci auguriamo che questa volta non si ripeta lo stesso errore e ci si confronti nel merito del problema. Invitiamo tutti i cittadini, i movimenti e le forze politiche,sindacali e sociali a partecipare alla manifestazione”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli