24 settembre 2017

Ripartito Progetto Alzheimer

Ripartito Progetto Alzheimer

Il Progetto Sollievo è ripartito ieri. Lo ha annunciato l’assessore ai Servizi Sociali del Comune di Fiumicino, Paolo Calicchio. “L’Amministrazione è riuscita a reperire nuovi fondi, che verranno utilizzati per allungare fino al mese di dicembre questa iniziativa che, lo ricordiamo, aveva una scadenza dopo sei mesi, in quanto legata a fondi stanziati dalla Regione, e che già era stata oggetto di proroga fino alla prima decade di settembre –spiega l’assessore –Riattivato, quindi, un servizio che va incontro concretamente ai malati di Alzheimer e alle loro famiglie. Siamo davvero felici e orgogliosi di poter dare l’annuncio di questa ulteriore proroga e, nel frattempo, continueremo a lavorare per l’apertura di un centro diurno dedicato ai malati di Alzheimer. Lo sottolineo a beneficio di strumentalizzazioni e di facili polemisti dell’opposizione che si tratta di iniziative messe in campo da questa Amministrazione dopo dieci anni in cui non era stato fatto nulla a favore di chi è affetto da questa patologia degenerativa e dei loro familiari”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli