22 settembre 2017

Ripascimento, stop ai lavori per moto ondoso

Ripascimento, stop ai lavori per moto ondoso

Dopo il via di lunedì, i lavori per contrastare l’erosione a Fregene sud si sono fermati. La chiatta che aspira la sabbia ad una distanza di un centinaio di metri dalla riva, non si è vista nelle ultime 48 ore. 
Il moto ondoso, anche se leggero di ieri e oggi, impedirebbe alle pompe di aspirare sabbia. Così quella portata lunedì è in pratica sparita, risucchiata dalle onde.
Questa mattina la tubazione che dal largo è collegata con la spiaggia dello stabilimento la Perla, si muoveva pericolosamente come un serpentone in mare, minacciando i bagnanti in acqua. Verso le 11.00 su segnalazione dei gestori è stata messa in sicurezza e bloccata. 
Adesso si spera nel bel tempo, perché altrimenti i lavori di ripascimento non potranno riprendere.  

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli