17 ottobre 2017

Riqualificare il Villaggio

Riqualificare il Villaggio

Un altro bel biglietto da visita la rotonda all’ingresso del Villaggio dei Pescatori. Che rispecchia le tradizioni del borgo marinaro con quel  gozzo al centro della rotatoria. “La sistemazione dell’area parte lo scorso anno – spiega Alessandro Bensi, presidente dell’Associazione Villaggio dei Pescatori – adesso siamo riusciti a realizzare ciò che avevamo in mente. Per farlo ci sono volute più forze in campo, oltre a quella dell’Associazione che presiedo, e mi riferisco agli esercenti come la Baia, Controvento e Singita. Il gozzo è stato ristrutturato dai pescatori Mariano Micco e Piero Simeone, mentre il materiale è stato fornito da Silvestri. A tutti loro va un sentito ringraziamento”. L’Associazione Villaggio dei Pescatori esiste da tre anni ed è composta da residenti, esercenti e proprietari delle abitazioni della zona. “Il nostro scopo è quello di puntare alla riqualificazione del Villaggio – chiarisce Bensi – sia a livello strutturale che ambientale. Viviamo nell’abbraccio tra terra, composta dalla suggestiva macchia mediterranea, e il mare. Il Villaggio deve rappresentare il valore aggiunto di questo affascinante mix”.

L’Associazione sta lavorando su diversi progetti importanti, come quello dei parcheggi per i residenti. “In verità questo progetto è partito con la precedente amministrazione –sottolinea Bensi – A questa chiediamo di proteggerli in qualche modo, perché la sosta delle auto durante i week en estivi è selvaggia. Abbiamo il diritto di essere tutelati”. L’Associazione ha come sua filosofia quella di proporre soluzioni per migliorare la vivibilità del territorio:“Le nostre azioni non puntano al miglioramento della zona solo per i residenti – ribadisce Bensi – ma per chiunque viene al Villaggio”. 

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli