21 settembre 2017

Riscaldamenti accesi in anticipo per scuole infanzia



Qualora si presentino condizioni climatiche “analoghe a quelle che giustificano l’adozione del presente provvedimento”. Con questa ordinanza quindi, che si avvale del potere di deroga concesso al primo cittadino per l’accensione anticipata degli impianti, fino al 14 novembre si permette agli istituti scolastici suddetti di utilizzare il riscaldamento per metà del tempo concesso dalla legge, che prevede per la zona climatica “C”, in cui ricade il comune di Fiumicino, l’utilizzo degli impianti termici dal 15 novembre al 31 marzo con il limite massimo di attivazione di 10 ore giornaliere.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli