19 settembre 2017

Roma International Estetica

La manifestazione è dedicata ai professionisti dell’estetica professionale e del benessere ed è diventato ormai un appuntamento immancabile nel panorama degli eventi fieristici del comparto. I settori rappresentati a Roma International Estetica sono, oltre a quello dell’estetica professionale, quello del fashion nail e del make up, e naturalmente quello della medicina estetica. Tre giorni di eventi scientifici e divulgativi durante i quali aziende italiane e straniere altamente specializzate mostreranno – attraverso presentazioni, dimostrazioni e workshop – le soluzioni, i prodotti e le attrezzature più performanti offerti oggi dalla ricerca e dal mercato, in un’ottica di sano sviluppo di tutto il settore. La kermesse sarà anche l’occasione per incrementare le opportunità di business, creare nuovi contatti e avanzare interessanti proposte. Sempre importante e strategico il settore della medicina estetica, presente da ormai quattro edizioni, con percorsi formativi e crediti ECM, sotto la direzione scientifica al Prof. Pierantonio Bacci. Quest’anno in particolare si segnala il corso di aggiornamento “Alimentazione, edema e fisiopatologia del benessere”, che si terrà l’8 febbraio, e sarà rivolto a medici chirurghi, biologi, dietisti, farmacisti, fisioterapisti, infermieri, odontoiatri e tecnici ortopedici. Nel padiglione dedicato alla bellezza e alla cura delle unghie, settore in pieno boom, oltre ad essere presentate le ultime tendenze di un mercato sempre in continua evoluzione, si svolgeranno per il secondo anno consecutivo le Nailympics, la più grande e importante competizione a livello mondiale della nail art. I partecipanti accorreranno da ogni angolo del globo per aggiudicarsi gli ambiti premi ma soprattutto per allacciare i giusti contatti nella speranza di trasformare la propria passione in una vera professione. A giudicare i concorrenti una giuria d’eccezione composta dai più grandi nomi della nail art e capitanata da Lysa Comfort, presidente internazionale delle Nailympics. La competizione si suddividerà in 4 gare dedicate a 7 tecniche diverse (per i principianti saranno 4) tra cui il “Fashion Design Soak Off Manicure”, una gara ad altissimo contenuto di fashion in quanto gli artisti delle unghie dovranno ispirarsi alle stampe e ai bellissimi abiti di alta moda indossate dalle modelle che si sottoporranno alla prova manicure.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli