24 settembre 2017

Russo lascia Bozzetto e spacca il PD

In polemica con la candidatura a vicesindaco offerta da Bozzetto a Michela Califano, invitano la stessa a rassegnare le dimissioni dalla segreteria del Pd che "grazie agli amici di sempre ha avuto i numeri per ricoprire tale incarico", augurandosi che la riflessione venga seguita anche dagli "altri amici del PD che che non si riconoscono nella gestione politica del partito locale". Insomma una bufera vera e propria che fa passare in secondo piano l’accordo tra Bozzetto e le tre liste Noi Insieme, Italia dei Valori e del Movimento Cittadini Uniti e Partito Socialista. Niente accordo tra Canapini e la Destra Fiamma Tricolore di Alberto Cava, il centro destra è convinto che il terremoto di Russo & C. e i numeri raccolti saranno sufficienti a farle vincere le elezioni. 

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli