21 settembre 2017

Sabato e domenica la “Carovana del Cuore”

Per due giorni, i volontari della Fondazione Patrizio Paoletti, con le loro inconfondibili magliette arancioni, saranno presenti sulle spiagge di Fregene con l’obiettivo di dialogare con il maggior numero di persone e sensibilizzarle al ruolo fondamentale dell’educazione ai diritti dell’infanzia in Italia e nel Mondo. A partire da sabato 2 luglio, cento volontari della Fondazione gireranno l’Italia in camper con l’obiettivo di sensibilizzare il maggior numero possibile di persone sui diritti dell’infanzia. Dopo il debutto di Fregene, la Carovana farà tappa in 36 città, tra cui: Viareggio, Rimini, Porto S. Stefano, Forte dei Marmi, Jesolo e tante altre, per poi chiudersi a settembre a Verona.  Presentata a Roma lo scorso 27 giugno e giunta alla sua settima edizione, in questi anni la Carovana del Cuore, grazie al lavoro straordinario dei suoi numerosi volontari (oltre 100), è riuscita ad ottenere dei risultati molto significativi. Infatti, ben 5 milioni di persone, grazie ai volontari, hanno potuto in questi anni ascoltare e condividere l’impegno concreto della Fondazione nella promozione dei diritti dell’infanzia. E, sempre grazie al lavoro sul territorio, oltre 600.000 persone sono oggi sostenitori dei progetti concreti curati dalla Fondazione Paoletti nell’ambito della pedagogia e del diritto all’istruzione. “Vivi appassionatamente: è un valore centrale in questa nostra società – commenta Patrizio Paoletti, Presidente della Fondazione –, che ci ricorda come ogni uomo sia un educatore, come ogni nostra azione lanci un segnale che raggiunge il mondo, segnandolo con un’indicazione di senso. Carovana del Cuore è una campagna di sensibilizzazione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza che, guardando al futuro, vuole invitarci a riflettere sulle azioni che compiamo quotidianamente; per questo è forse la campagna più forte e impegnativa che ci siamo trovati  a proporre agli italiani”. Attraverso questa grande campagna di sensibilizzazione, la Fondazione Patrizio Paoletti, Ente di Ricerca iscritto all’Anagrafe del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, si propone di comunicare la possibilità di un mondo sostenibile, fondato sulla promozione dei diritti dell’infanzia, di condividere l’impegno per un mondo a misura di bambino e di costruire progetti concreti per agire a sostegno dell’infanzia, della scuola e della ricerca. Nel 2008 il progetto è stato insignito della Medaglia d’Argento dal Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano. Per informazioni contattare l’Ufficio Stampa FPP: Alberto Bobbio,  a.bobbio@inc-comunicazione.it, cel. 335.10.97.277 – 06.44.16.081.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli