23 settembre 2017

Salvato un pony a Tor Boacciana

pony tor boacciana

Nella mattinata di ieri è stato tratto in slavo un pony nella zona di tor Boacciana, tra Ostia e Fiumicino. L’animale era rimasto incastrato arenandosi a pochi metri dalla foce del Tevere. Sul posto i vigili del fuoco che sono intervenuti con una squadra Saf.  Oltre i pompieri presenti anche gli uomini della guardia ecozoofila e il medico veterinario della Asl di zona che prima dell’operazione di salvataggio del cavallo ha provveduto a fargli una iniezione tranquillante per calmarlo e consentire ai soccorritori di operare in sicurezza. Il pony è stato poi tratto in salvo senza riportare danni.  “Il pony, una femmina di circa 10 anni, è stato probabilmente portato su quell’isoletta con una barca per poi essere abbandonato– fa notare il responsabile dell’Oasi Wwf del Litorale Riccardo Di Giuseppe – I pescatori del luogo non sanno da quanto tempo stava lì, ma vedendo lo stato delle unghie-zoccolo si può notare che non sono state toccate da almeno 8 anni. Per quanto riguarda il pelo, si tratta sicuramente di una dermatite. Adesso si vede che dopo tanti anni di prigionia provava a guadare il fiume”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli