22 settembre 2017

San Giorgio Pallavolo, week end nel segno della vittoria

volleyball game sport with group of young beautiful girls indoor in sport arena school gym

È iniziato con una vittoria per 3-1 contro l’APD Nautilus domenica 23 ottobre il campionato per l’Under 16 femminile della san Giorgio Pallavolo. Le ragazze sono quasi tutte sotto età; infatti il campionato ammette alla partecipazione le ragazze nate nel biennio 2001-2002 e la formazione è al 90% composta da 2002. Per quanto riguarda il match, la partenza per le sedicine è stata timorosa. Vanno sotto 1-0, poi si riprendono alla grande esprimendo un ottimo gioco e vincono senza troppi problemi contro un avversario messo in campo bene e con un ottima tecnica global (15-25; 25-13; 25-23; 25-9).

La squadra è composta da: Castoro (30 K), Franzoni (19), Parpaglioni (16), Biagioni (5), Danelli (1), Pavanetto (12), Bartolucci (13 L1), Natale (18 L2), La Rocca (8), Perino (35), Vasile (36), Mattiuzzo (29), Iacoponi (11)

Serie D Femminile: esordio in “casa” (tra virgolette perché in realtà giocavamo in trasferta a Valcanneto a causa degli ormai noti problemi con le palestre comunali) per le ragazze; avvio teso e disordinato contro l’Ostia Volley, forse a causa della brutta prestazione di una settimana fa; nonostante questo brutto avvio (sotto 0-1) le ragazze cominciano a giocare nel secondo set e con una qualità di gioco che cresce di set in set la squadra riesce a ribaltare la situazione e a vincere 3-1 senza troppi problemi (23-25; 25-13; 25-16; 25-20). Squadra giovane quella della San Giorgio con in campo ben 2 ‘98 e 2 ‘93 ed in rosa 4 ‘98, 1 ‘99 e 1 ’00.

La squadra: Battisti (12), Brugnoletti(16), De Pace (20), Finesso (6), Guerrieri (21), Grillo (32), Sinigaglia Roberta (1), Sinigaglia Sara (18), Sinigaglia Valentina (7), Valente (14 L), Volponi (9), Vuerich (10 K). Allenatori: Andrea Pascali, Emiliano Cillo. Addetto all’arbitro: Giorgio Sinigaglia

Serie D Maschile: esordio in “casa” anche per i maschi che affrontano una sfida che rappresenta un vero e proprio tabù per i giovani di Fregene; infatti, il Valcanneto è stata l’unica squadra in grado di battere la squadra maschile nello scorso campionato di prima divisione (andata 3-0 ritorno 3-1 ed anche un precedente in amichevole sempre 3-1). Partono bene i ragazzi di Fregene che vanno subito avanti nel primo set per poi subire la rimonta e perdere il set ai vantaggi (28-26) complice anche molti errori al servizio (8); secondo set da brividi con i giovani ragazzi forse un po’ timorosi che si lasciano aggredire dagli avversari più esperti (25-15); poi quando meno te l’aspetti esce fuori l’orgoglio che riesce a risollevare una partita ormai persa e così i ragazzi infilano un uno-due-tre impressionante che ribalta la partita e fa vincere alla San Giorgio una partita importantissima (2 su 2 in questo inizio di campionato, mentre fa perdere al Valcanneto la prima partita ufficiale dopo più di un anno).

La squadra: Sinigaglia Mattia (37), Magi (23 K), Mascaro (48 L), Grillo (32), Sticca (17), Pavanetto (29), Pellegrini Simone (3), Volponi (26), Tenneriello (27), Bottan (39), D’Amico (34), Sinigaglia Filippo (7). Allenatori: Pellegrini Claudio, Sinigaglia Bruno. Addetto all’arbitro: Emiliano Cillo

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli