17 ottobre 2017

Scarichi, chiusa anche parte di Pesce Luna

Che continuino a gettare rifiuti illecitamente ai bordi strada nonostante i vari appelli al buon senso, nonostante siano stati realizzati dossi di terra lungo le cunette per evitare che i camion potessero accostarsi per scaricare in modo irresponsabile. Il tratto di strada è stato oggetto di innumerevoli e costosi interventi di bonifica operati dalla amministrazione comunale. E’ stato infatti il sindaco di Fiumicino Mario Canapini che visto il perdurare di una discarica abusiva nel tratto di strada in questione, con ordinanza n. 275 data odierna ha deciso di optare per la linea dura ordinando: Il divieto di transito ai mezzi motorizzati in via Pesce Luna nel tratto compreso tra via delle Salpe e l’A.I.A. (Area Intermedia Attrezzata) comunale di Pesce Luna, in località Coccia di Morto a Fiumicino, nei tratti indicati nella planimetria allegata alla presente Ordinanza, con la sola esclusione dei mezzi di servizio della Fiumicino Servizi SpA; apposizione di idonea segnaletica stradale di divieto di transito e preavviso; collocazione di due barriere stradali a sollevamento per la chiusura al transito in corrispondenza dei punti indicati con i numeri 1, 2 nella allegata planimetria, che dovranno essere corredate di fascia catarifrangente e conformi a quanto prescritto dal vigente Codice della Strada e relativo regolamento di attuazione.Il Sindaco ha altresì disposto che l’ordinanza sia pubblicata all’Albo Pretorio per 30 giorni; che i proprietari di immobili ed i titolari di diritti reali su immobili serviti dal tratto di strada soggetto a divieto di transito potranno richiedere copia delle chiavi per la manovra delle barriere stradali all’amministrazione comunale; che copia delle chiavi per la manovra delle barriere stradali sia consegnata al Corpo di Polizia Municipale, alla Polizia di Stato, al Comando Stazione dei Carabinieri di Fiumicino, al Comando della Polizia Provinciale, alla Guardia di Finanza ed alla Fiumicino Servizi Spa.“Abbiamo tentato in tutti i modi – ha spiegato il sindaco Mario Canapini – di sensibilizzare quei pochi incivili cittadini a non gettare i rifiuti in modo illecito, ma non c’è stato niente da fare.  Abbiamo deciso quindi di chiudere il tratto interessato di via del Pesce Luna al fine di migliorare il livello di qualità della vita dei residenti del comprensorio ma soprattutto a tutela dell’igiene pubblica e della salute di tutta la collettività”. 

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli