19 settembre 2017

Scene e costumi nei film il 26 in Biblioteca

period-dramas

Come resistere a storie d’altri tempi, agli abiti d’epoca, alle dimore antiche dei film e degli sceneggiati televisivi? Sono moltissimi gli appassionati di “period-dramas”, o “costume dramas”, ovvero pellicole e serie tv ambientate nel passato. Sabato 12 novembre alla Biblioteca Pallotta di Fregene inizierà un originale ed inedito ciclo di incontri dedicato alla scoperta di un genere cinematografico amato da sempre e che continua a riscuotere successo. Ad accompagnare il pubblico nel mondo dei period-dramas sarà Valeria Guidotti, docente di Letteratura e Storia all’Istituto “Leonardo da Vinci” di Maccarese e giornalista, tra i massimi esperti del settore in Italia, responsabile del blog “CineCrinoline.it” e direttore del web magazine “ScuolaW Cine-Book-Theatre” dal 2010. “L’intento degli incontri – spiega Guidotti – è quello di approfondire lo studio di questo genere che spesso è di ottimo livello per la produzione, per la scelta degli interpreti, per la ricerca storica e i costumi. E sensibilizzare il pubblico a prodotti televisivi e cinematografici di qualità. Penso alle trasposizioni cinematografiche dei romanzi di Jane Austen e delle sorelle Brontë, o a serie dalla sceneggiatura originale come Downton Abbey, per fare qualche esempio”. Saranno i vestiti, gli intrighi, le rievocazioni storiche romanzate, le storie di passione e di eroi, fatto sta che è sempre più vasto il pubblico che segue i period-dramas e rinuncia a prendere qualsiasi altro impegno pur di non perdere nemmeno una puntata della propria serie preferita. Qual è il motivo di tanto seguito? La serialità consente di avvicinarsi direttamente ai protagonisti, seguirli nella loro vita e nelle loro scelte, parlarne con gli amici tra una puntata e l’altra. Inoltre molti amanti della lettura tendono ad appassionarsi alle serie tv tratte dai romanzi, incuriositi da come i loro personaggi preferiti vengono portati sul piccolo e grande schermo. Di tutto ciò e di altro ancora ci parlerà Valeria Guidotti, in un affascinante percorso accompagnato da immagini e video.

Ecco di seguito il programma:

Sabato 12 novembre, ore 18,00
Introduzione alle serie tv e ai film di ambientazione storica
Excursus storico del genere: l’evoluzione dei ‘period-dramas’ dalle origini ad oggi

Sabato 19 novembre, ore 18,00
Le arti sul piccolo e grande schermo. Dalla letteratura alla televisione e al cinema: le eroine senza tempo di Austen, Brontë e Gaskell
‘Ma che bel castello…’: l’importanza della location nelle serie e nei film in costume

Sabato 26 novembre, ore 18,00
Le scene e i costumi negli sceneggiati e nei film di ambientazione storica.
Le principali produzioni nazionali e internazionali

Dopo ogni incontro seguirà il consueto Buffet autogestito

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli