21 settembre 2017

Sciopero della pesca, i ristoranti si adeguano

Nessuna difficoltà per il pescato che arriva dall’estero, per quello di allevamento, per i frutti di mare. Così, stanno più in difficoltà i ristoranti che propongono menù legati al contesto locale, meno quelli che propongono piatti tradizionali. Comunque, gli amanti del fritto di paranza dovranno attendere ancora. Problemi anche a Fiumicino, tanto che la Pro Loco ha deciso, anche per solidarietà nei confronti della categoria dei pescatori, di trasformare la Sagra del pesce in programma oggi nella darsena, nel padellone si friggeranno solo vegetali…    

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli