25 settembre 2017

Scontro su Guardie Ambientali

“Dopo aver scippato l’idea di “Metropolitana” al Comune di Pomezia, il sindaco Montino ne combina un’altra: annuncia come proprio un provvedimento della giunta di centrodestra – fa notare il gruppo Pdl – Qualcuno gliel’ha detto al sindaco che le guardie ambientali sono attive dal 24 maggio scorso? I suoi consiglieri dove sono? Tutti in vacanza? Montino la smetta di arrampicarsi sugli specchi. Va bene che in questi primi due mesi di amministrazione doveva rivoluzionare il Comune (e a parole l’ha anche fatto), ma nei fatti di “ciccia” ce n’è poca. Ma pure prendersi i meriti dell’odiata giunta di centrodestra, che tanto male aveva fatto, questo è davvero troppo! Sarebbe bastato ammetterlo: abbiamo preso in prestito un provvedimento della passata amministrazione. Che male ci sarebbe stato? E invece no, il centrosinistra tenta sempre di stravincere. E come al solito cade sulle bucce di banana. E proprio perché, a differenza sua, alle parole qualche fatto lo facciamo sempre seguire, ecco alcuni articoli che ristabiliscono la verità dei fatti”. Ma non è tardata ad arrivare la risposta da parte di Massimiliano Chiodi, presidente della Commissione Ambiente e Gestione Rifiuti del Comune di Fiumicino. “Il Gruppo Pdl dovrebbe sapere bene che con la delibera della vecchia Giunta Canapini, la numero 55 del 22 maggio si era arrivati all’approvazione dello schema di convenzione e di collaborazione con la Guardia Nazionale Ambientale senza alcuna previsione di una copertura finanziaria e senza arrivare a completare l’atto con la convenzione firmata con i volontari – sottolinea Chiodi – Da qualche giorno abbiamo chi vigila, chi si occupa di informare e da oggi anche di sanzionare fino a 500 euro di multa cittadini responsabili di comportamenti illeciti. E lo dobbiamo alla nuova amministrazione e a un decreto sindacale firmato da Montino che autorizza questi Pubblici Ufficiali a elevare contravvenzioni. I volontari della Guardia Nazionale Ambientale che ringrazio per il lavoro che svolgono sul nostro territorio non erano mai scesi nelle strade del Comune di Fiumicino a controllare il buon andamento della raccolta differenziata prima dell’arrivo del centrosinistra al governo della città. Piaccia al Gruppo Pdl o meno, tutto questo prima non era mai accaduto”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli