21 settembre 2017

Scuole, libri protagonisti

Anche il Comune di Fiumicino, grazie alla collaborazione della Biblioteca dei Piccoli di Maccarese e della Biblioteca comunale di Villa Guglielmi, aderisce alla settimana nazionale “Nati per leggere”, una serie di iniziative in programma con l’obiettivo di promuovere la lettura ad alta voce ai bambini fin dalla più tenera età. Si comincia sabato 16 novembre, alle ore 10.30 presso la Sala conferenze di via del Buttero a Maccarese, con una maratona di letture animate che alcuni genitori dedicheranno ai piccoli.
Si prosegue la prossima settimana, con il coinvolgimento del sindaco di Fiumicino, Esterino Montino, e della sua Giunta. In particolare, lunedì 18 novembre alle ore 10 l’assessore alla Cultura Daniela Poggi leggerà a bambini e genitori della scuola per l’Infanzia I.C. Porto Romano di via Coni Zugna a Isola Sacra; martedì 19 alle ore 10.30 l’assessore all’Urbanistica Ezio Di Genesio Pagliuca intratterrà i bambini e i genitori della scuola per l’Infanzia I.C Fregene-Passoscuro a Passoscuro; mercoledì 20 alle ore 10 presso la sede del Comune in via Portuense 2498 il sindaco Montino incontrerà bambini e genitori delle scuole per l’Infanzia “Lo Scarabocchio”, “L’Aquilone” di Fiumicino, “L’Arcobaleno” di Fregene, l’I.C. Torrimpietra di Palidoro per leggere loro delle favole e ribadire l’importanza dei diritti dell’Infanzia, da quelli basilari legati alla sopravvivenza a quelli, meno evidenti, ma altrettanto fondamentali, come il diritto alle storie. A seguire un incontro a cura dell’associazione “Io, Noi” con i ragazzi delle scuole elementari, medie e licei, che presenteranno loro progetti sui diritti dell’Infanzia. Sempre il 20 novembre, Giornata internazionale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, il palazzo comunale ospita la prima tappa della mostra itinerante “Io, io e… gli altri?”, composta da parole e immagini che raccontano i diritti dell’Infanzia ai più piccoli. Si prosegue giovedì 21 novembre con l’assessore alla Scuola Paolo Calicchio che, a partire dalle 10.30, leggerà per i bambini e i genitori della scuola per l’Infanzia I.C Grassi; venerdì 22, invece gli assessori all’Ambiente Roberta Ambrosini e al Bilancio Arcangela Galluzzo alle ore 10 leggeranno per i bambini e i genitori della Scuola per l’Infanzia “Il Faro Incantato”. Si chiude il pomeriggio di sabato 23, quando le classi quarte della scuola primaria di Aranova, in collaborazione con l’Ecomuseo del Litorale, parteciperanno ai festeggiamenti per il 129° Anniversario della Bonifica del Litorale romano. “Sono convinto – ha affermato il sindaco Esterino Montino – che se si inizia a leggere da piccoli, anche piccolissimi, si diventa grandi. Iniziative come questa di ‘Nati per leggere’, infatti, contribuiscono allo sviluppo del bambino, gli fanno ottenere migliori risultati a scuola, una maggiore autostima, relazioni con i genitori più profonde e un’apertura mentale che lo aiuterà nel futuro. Per questo io e la mia Giunta abbiamo aderito con entusiasmo a un progetto che mira all’accrescimento intellettivo dei bimbi delle scuole del nostro territorio”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli