20 novembre 2018

Se la primavera arriva in pieno inverno

Margherite nei giardini, piante di calicantus in fiore, tutto a metà gennaio. Già l’anno scorso c’era stato un forte anticipo delle fioriture dovuto alle alte temperature, confermato anche quest’anno. Il simbolo di questo fenomeno sono le mimose che negli ultimi anni hanno progressivamente anticipato i loro fiori. Questa bella pianta nella foto si trova davanti all’ingresso del Liceo Leonardo Da Vinci di Maccarese, solo qualche anno fa l’avremmo collegata all’arrivo della festa della donna l’8 marzo, ora si fa fatica a pensare che sia passata da poco l’Epifania.
“La mimosa con le alte temperature degli ultimi tempi fiorisce ogni anno con una settimana di anticipo – spiega un giardiniere – la stessa cosa succede per altre piante. Il problema è che se poi si verifica una gelata queste specie sono soggette a seri danni”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli