24 settembre 2017

Sequestrati 14 cani in allevamento abusivo

Sequestrati 14 cani in allevamento abusivo

Quattordici cani, tra cui molti cuccioli, sono stati sequestrati ieri mattina dalla Polizia Locale a Testa di Lepre in un terreno abusivamente utilizzato dalla proprietaria come allevamento. 

L’operazione è nata da una richiesta di intervento congiunto della Asl veterinaria RmD, che ha chiesto alla Polizia Locale, settore ambiente, la verifica della situazione di questo terreno, dove si era riscontrata la presenza di diversi cani. Già da un primo sopralluogo effettuato il 4 novembre la situazione era apparsa precaria in quanto sul terreno c’erano scarse condizioni igieniche. Si e’ arrivati così all’intervento di questa stamattina. “Si tratta – ha commentato l’assessore ai Diritti degli Animali Daniela Poggi -di un sequestro importantissimo effettuato dalla Polizia Locale. Un’operazione straordinaria, eseguita con assoluta precisione da parte dei nostri agenti, intervenuti con la Asl e l’Ufficio Diritti degli Animali. Ringrazio di cuore tutti coloro che hanno svolto questo lavoro. Ora i cani si trovano al canile di Vallegrande in attesa di essere affidati”.
Sul posto anche una pattuglia dei carabinieri di Torrimpietra.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli