19 settembre 2017

Si inietta eroina al Parco Giochi, arrestato

Alcuni passanti si erano accorti che l’uomo si stava iniettando in endovena una dose di eroina. Così i carabinieri lo hanno subito fermato e nel corso della perquisizione effettuata poco dopo nella sua abitazione, hanno trovato 200 grammi di marijuana in “dosi già pronte, tutto l’occorrente che serve a pesare e a confezionare la droga e svariati documenti appartenenti a persone diverse, risultati proventi di furto”. Per questo motivo dovrà rispondere anche di ricettazione. Il suo stato di tossicodipendenza è stato segnalato al Prefetto di Roma per i provvedimenti amministrativi di competenza.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli