23 settembre 2017

Si oppone a controllo, arrestato

Alle 22.00 circa di ieri, durante un controllo effettuato in un garage condominiale di via Copenaghen, i militari hanno sorpreso C.G. 47enne, un pasticcere di origine campana ma residente a Fiumicino da diversi anni, intento ad assumere droga all’interno della propria auto. Quando i carabinieri si sono avvicinati per procedere al controllo, l’uomo ha avviato il motore ed è partito ad alta velocità, tentando più volte di investirli;  il suo stato di alterazione psicofisica ha invece fatto si che perdesse il controllo del veicolo, arrestando la corsa contro un muro. Successivamente, in evidente stato di agitazione, pur di garantirsi la fuga, ha provato ad allontanare i militari puntandosi alla gola un innocuo oggetto metallico ma è stato prontamente bloccato e arrestato. A seguito delle cure mediche a cui l’uomo è stato sottoposto presso l’ospedale Grassi di Ostia, ove è stato riscontrato affetto da lievi traumi e intossicazione da cocaina, è stato condotto nella casa circondariale di Civitavecchia dove sarà interrogato nelle prossime ore.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli