20 settembre 2017

Sicurezza stradale, cominciamo dai bambini

Giocando, manipolando e simulando percorsi, i bambini potranno cominciare a conoscere i pericoli della strada. I recenti e gravi avvenimenti luttuosi verificatisi nelle strade del comune di Fiumicino mettono con forza tutte le istituzioni di fronte al problema  di impegnarsi per intervenire, ognuna nella propria area di competenza, nella  tutela della sicurezza sulla strada. Oltre a migliorare la viabilità e a risolvere le problematiche che determinano il traffico, è necessario intervenire precocemente presso i bambini  con un’opera di educazione alla sicurezza che promuova, nel tempo, l’acquisizione di comportamenti consapevoli e responsabili. La sicurezza stradale è ormai una emergenza mondiale; varie istituzioni ed enti, a vari livelli (FIA, Federation Internazionale de l’Automobile, Unione Europea, ACI ecc.), stanno studiando piani per combattere le morti dovute ad incidenti stradali. Considerato che l’incidentalità stradale è soprattutto un problema culturale, la Biblioteca dei Piccoli di Maccarese chiede alle istituzioni locali, alle associazioni e a tutti gli organismi che gestiscono servizi nel territori, il sostegno e/o la disponibilità a discutere e realizzare un’azione comune tesa a diffondere la cultura della sicurezza stradale attraverso progetti formativi dedicati ai cittadini più giovani. 

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli