23 settembre 2017

SOS on the road, assistenza gratuita ai cittadini

Immagine k

I cittadini alle prese con i piccoli e grandi problemi della quotidianità, con multe, bollette, tasse e richieste amministrative spesso attendono file lunghe per poter poi scoprire di non poter risolvere la propria incombenza o a volte non sanno a chi rivolgersi per sbrogliare una pratica o redigere un semplice documento o infime non hanno possibilità di rivolgersi ad un esperto. Nasce da questa esigenza l’associazione SOS ON THE ROAD (Emergenza di strada) che, partendo da Fiumicino, vuole diventare un punto di riferimento per il sostegno delle attività quotidiane per tutti i cittadini con particolare attenzione alle persone più svantaggiate. Nel progetto dell’associazione c’è l’apertura dei desk operativi anche nei centri del litorale per creare una rete territoriale di supporto alle emergenze delle persone e delle famiglie. Il primo centro di ascolto, che sarà inaugurato nelle prossime settimane, si trova al centro di Parco Leonardo.
“Questa è una iniziativa meritoria dei cittadini per i cittadini, portata avanti da professionisti, che offrono il proprio tempo e il proprio lavoro gratuitamente. Avvocati, medici, commercialisti e tecnici che potranno supportare con consulenze chi si avvicinerà allo sportello – ha dichiarato Mario Baccini, presidente della Fondazione Foedus, commentando l’iniziativa – Potranno sostenere con un aiuto concreto chi si trova in difficoltà, stretto da un lato da una burocrazia imperante e dall’altro da necessità quotidiane che in questi tempi risultano essere una aggravante non indifferente soprattutto per le famiglie”.
Tra i compiti che si sono dati gli “’angeli della strada” c’è la possibilità di  organizzare e partecipare a tutte le iniziative culturali, ricreative e assistenziali atte a diffondere i principi della solidarietà e della responsabilità sociale, per il miglioramento delle condizioni di vita, sociali, culturali ed economiche delle persone in condizioni di svantaggio – sia esso di natura psico fisica o socio culturale ed economica – e delle loro famiglie.
“E’ uno sportello di informazione e assistenza legale per i cittadini; gratuito e accessibile a tutti. Vuole rappresentare un punto informativo e di contatto sul territorio – dichiara l’avvocato Lucilla Cossari, (nella foto) presidente della neonata Associazione Sos On The Road, aggiungendo – Questa iniziativa vuole essere un network di professionisti al servizio degli altri ‘sulla strada’, essere identificato quindi, come un servizio che va incontro a tutti. Infatti per ridurre al minimo le difficoltà di contattarci abbiamo pensato a chi oggi usa il web ma anche a chi non lo usa e quindi gli appuntamenti potranno essere fissati sia via mail che per telefono, che a voce: passando allo sportello che sarà presidiato sempre da una persona pronta a ricevere ed accogliere le richieste degli altri”. Da luglio, in via Giulio Romano 135, info: avv.lucillacossari@gmail.com.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli