23 ottobre 2017

Sosta selvaggia, ambulanza in difficoltà

Il mezzo che tentava di entrare nella via laterale ha dovuto eseguire una manovra complessa per raggiungere la sua destinazione, perdendo minuti che possono risultare decisivi in una operazione di soccorso. Non questo un caso isolato, appena due giorni fa un episodio del genere è successo in via Jesolo. Ma se in quest’ultimo caso la responsabilità è sì dei singoli ma attribuibile anche al sovraffollamento generale di tutta l’area del Villaggio dei Pescatori nel fine settimana, in quest’ultimo episodio la colpa è solo e unicamente dell’irresponsabilità dei tanti, troppi automobilisti (spesso anche residenti) che, ignorando qualsiasi divieto, decidono di fermarsi ovunque gli faccia comodo, marciapiedi compresi, pur di evitare di parcheggiare correttamente e fare qualche passo a piedi, cosa che accade quotidianamente su tutte le strade dove si concentrano attività commerciali e uffici pubblici (la zona della Posta insegna). Ma dopo tutto, se insieme alla civiltà e al rispetto delle regole vengono a mancare anche i controlli e il rischio multa è pressoché pari a zero, perché non approfittarne?

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli