23 settembre 2017

Stalking contro la ex, arrestato a Fiumicino

Ieri pomeriggio la donna, non riuscendo più a sopportare i ripetuti maltrattamenti, le violenze e le minacce anche con armi da parte dell’uomo, ha deciso di denunciare tutto alla polizia. M.O., però, innervosito dal fatto di non aver avuto la possibilità di mettersi in contatto con lei per circa due ore, e sospettando che avesse potuto sporgere una denuncia nei suoi confronti, ha atteso che uscisse dal commissariato e aggredendola l’ha schiaffeggiata in presenza dei suoi due figli e ha danneggiato il suo motorino prendendolo a calci. Gli agenti della polizia di Stato del commissariato Fiumicino sono intervenuti immediatamente bloccando l’uomo; nella perquisizione della sua abitazione hanno scoperto una pistola giocattolo priva del tappo rosso.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli