21 ottobre 2017

Strada nuova, cedimenti continui

Possibile che non si sia tenuto conto durante i lavori delle caratteristiche sabbiose e della falda freatica locale? Un po’ come è successo su viale di Porto, dove dopo il posizionamento delle fognature la strada cede continuamente creando pericolose voragini. “Andava sigillato tutto sotto, proprio per evitare che la sabbia venisse trasportata dall’acqua”, spiega chi conosce il lavoro. Sarà stato fatto? Chi lo sa. Comunque sia qualcosa che non ha funzionato c’è e non si capisce come, toppe a parte, si potrà rimediare…

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli