24 settembre 2017

Asfalto nuovo, vegetazione vecchia

In alcune strade, come via Sturla (nella foto), nella zona sud la vegetazione è rimasta quella di sempre. I residenti segnalano che non sono state fatte potature, nè sfoltimento di rami e di lecci che da molto tempo hanno invaso la carreggiata.
Si assiste così ad un paradosso, un manto stradale finalmente perfetto con le piante che “chiudono” la carreggiata rendendo difficile il passaggio e la sosta delle auto e limitando la sicurezza.
“Si spera che le potature vengano fatte in un secondo momento, altrimenti in queste vie il risultato del lavoro risulterà compromesso”, commentano i residenti. 
 

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli