18 ottobre 2017

Stragi del sabato sera, ritirate 23 patenti

I servizi con “etilometro” eseguiti nei pressi delle uscite dei principali locali notturni, discoteche e/o lidi balneari hanno portato notevoli risultati. In particolare lungo l’asse stradale della via Aurelia, nel tratto di circa 60 km che congiunge Civitavecchia, Santa Marinella, Ladispoli, Cerveteri sino alla diramazione delle località di Torrimpietra e Passoscuro (frazioni del Comune di Fiumicino), sono state controllate oltre 200 autovetture, 23 persone sono state denunciate alla Procura della Repubblica di Civitavecchia poiché sorpresi alla guida dell’auto in evidente stato ebbrezza con l’immediato ritiro delle rispettive patenti di guida; 3 ragazzi romani sono stati segnalati all’Ufficio Territoriale del Governo di Roma quali assuntori di sostanze stupefacenti poiché trovati in possesso di modiche quantità di stupefacente (complessivamente gr 6,2 di hashish e 1 di cocaina); sono state inoltre elevate numerose contravvenzioni al Codice della Strada per lo più relative ad eccesso di velocità e alla guida indisciplinata (sorpasso in prossimità di intersezioni e uso del cellulare durante la guida). I soggetti colpiti dai citati provvedimenti amministrativi rientrano quasi tutti in una fascia d’età compresa tra i 18 e i 30 anni. L’attività di controllo sulle strade che, per le prossime settimane estive, continuerà con la stessa intensità ha consentito anche nel fine settimana appena trascorso di contenere sensibilmente il numero dei sinistri stradali più gravi (nella fattispecie non si è registrato nessun incidente con feriti) che si registrano ogni fine settimana sulle principali reti viarie.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli