23 settembre 2017

Studenti in Marcia contro il caro libri

L’idea è quella, senza realizzare un mercatino dell’usato, di mettere in contatto gli alunni (o anche i loro genitori) che avranno necessità di vendere o acquistare i libri, così da coinvolgere e rendere più partecipi i ragazzi ai problemi della scuola. Nei prossimi giorni verranno organizzati dei volantinaggi per pubblicizzare l’iniziativa. Al momento è attiva l’e-mail smfiumicino@hotmail.it utilizzabile come contattato Messenger così da favorire una migliore collaborazione e il numero di cellulare  346 8701358, su Facebook è presente la nostra pagina contro il caro libri. "Studenti in Marcia – dichiara Massimo Mechini – nasce dall’esigenza di numerosi studenti che sentono la necessità di impegnarsi politicamente ma ancor prima sia socialmente che culturalmente. La nostra sede territoriale si trova in Via G.B. Grassi n°7. Questo anno sarà un anno importante per il Sistema Scuola che ripartirà mettendo in atto la Riforma Gelmini, noi staremo in prima linea a difesa dei diritti dello studente". (STUDENTI IN MARCIA FIUMICINO)

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli