23 settembre 2017

Sua Maestà Monterosi, Maccarese ko

Maccarese-Montersoi_parata_Morelli_lgt

Nel primo tempo sono i padroni di casa a rendersi pericolosi al 12’ con una conclusione imprendibile di Adornato, ma non per Morelli che compie un autentico miracolo (nella foto). Al 27’ è ancora l’estremo difensore ospite ad essere protagonista con un prodigioso intervento su una punizione di Borghi. Al 30’ si affaccia Monterosi con un colpo di testa di Bufalini, ma Baroncini devia in corner. Al 33’ gli ospiti potrebbero colpire con Di Ludovico, ma il suo diagonale si perde sul fondo. Nella ripresa gli uomini di Lauretti si portano in vantaggio al 10’ grazie a un eurogol di Maestà, simile a quello storico di Del Piero contro la Fiorentina nella stagione ’94-’95, che strappa gli applausi di tutto il pubblico. Il Maccarese prova a reagire e va vicino al pareggio, ma il colpo di testa di Accrachi si perde sul fondo. Il Monterosi fallisce la rete del raddoppio al 38’ con l’indomabile Maestà, ma il colpo del ko arriva al 49’ con il neo entrato Novelli che con freddezza batte Baroncini.

 

GIADA MACCARESE: Baroncini 6,5, De Santis 5,5, Menna 5,5, Borghi 6, Scrocca 5,5, Gialli 6, Accrachi 5,5, Colombini 5,5 (17’st Prosia 6), Ponzio 5,5, Adornato 6 (34’st De Luca sv), Binelli 5,5. All. Calce.

 

MONTEROSI: Morelli 8 (5’st De Angelis 6), Inannucillo 7, Prosperi 7 (22’st Coletti 6,5), Donninelli 7, Piergentili 7, Speziali 7, Di Ludovico 7,5, Bufalini 7, Prillo 7, Maestà 9, Marrocco 7 (47’st Novelli 7). All. Lauretti.

 

Arbitro: Saccoccio di Formia

 

Reti: 10’st Maestà, 49’st Novelli

 

Note: espulso Scrocca  (G) al 35’st per doppia ammonizione; ammoniti Gialli, Adornato (G), Speziali, Di Ludovico (M); angoli: 7-7; recupero: 1’pt, 4’st.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli