20 settembre 2017

Taekwondo, 2 ori e 4 argenti in Liguria

piccoli

Domenica 17 aprile, Campionato Interregionale in Liguria. Per il Taekwondo Ostia-Fregene, che ha partecipato con 6 “leoncini e una leoncina”, arrivano 2 ORI e 4 Argenti. Solo il più piccolino del gruppo, Gianluca solo 8 anni, non ha preso medaglia: ma la stoffa c’è e i giusti riconoscimenti per l’impegno che mette a ogni lezione presto arriveranno.
Gli altri, tra i 9 e gli 11 anni hanno dato spettacolo e anche se qualcuno s’è fermato all’Argento, l’aver ricevuto i complimenti di chi ha guardato i loro incontri, fatti di tecnica e tattica e non solo, invece, l’andare avanti a calciare in continuazione, hanno ben ripagato il mancato Oro.
Giulia, Christian, Alberto e Adriano conquistano appunto l’Argento vincendo nelle eliminatorie con diversi punti di distacco a loro favore contro altrettanti piccoli agguerriti avversari ma cedono poi in finale e di misura.
Marco e Valerio, entrambi in splendida giornata, non solo vincono le loro rispettive categorie ma, al pari dei compagni di palestra, ricevono anche loro i complimenti di vari Maestri che si sono soffermati ai quadrati a guardarli mentre combattevano e incontro dopo incontro andavano verso l’ORO.
Il merito principale va a questi giovanissimi Atleti, sono loro i protagonisti in campo ma, certamente, va anche a Diego che li prepara in maniera così tecnico/tattica.
Da parte mia voglio ringraziare le famiglie perché il comportamento di questi giovanissimi è stato davvero encomiabile e certamente l’educazione che viene data loro si rispecchia poi anche nel seguire le regole dell’arte marziale che hanno scelto di praticare e che sta dando a tutti loro e a noi grandi soddisfazioni in gare  a vari livelli.

grandi
In contemporanea ad Arezzo si è svolta la Coppa Chimera, una gara puramente tecnica alla quale ha partecipato il nostro Riccardo che però, dolorante per una iperestensione del ginocchio, avuta solo 3 giorni prima, non ha potuto fare una performance al massimo anche se comunque ha conquistato sia nel singolo che nella coppia sincronizzata 2 meritati e ottimi Bronzi.
Da gennaio a oggi i numerosi impegni sportivi, anche a livello Internazionale, ci hanno impedito di partecipare a diverse gare Interregionali dalle quali, negli anni, scorsi siamo sempre tornati a casa con manciate di medaglie. Nonostante ciò, a tutt’oggi, siamo già a ben 38 medaglie: riusciremo a superare le 80(ottanta) dello scorso anno? Ce la metteremo e ce la metteranno tutta. Bravi.

Maestro Enrico Grisoli

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli