23 settembre 2017

Taekwondo, l’Asd Ostia-Fregene protagonista

d87f07a50ba579131bf8536db0b800fd_XL

Si sono svolti gli interregionali di taekwondo a Napoli, dove hanno preso parte 600 atleti. L’ Asd Ostia-Fregene è stata protagonista con 4 ori, 2 argenti e 2 bronzi. Nei senior Stefano ha centrato l’oro nella sua prima gara in questa categoria, mentre Daniele P. ha preso il bronzo dopo essersi fermato in semifinale, ma lottando come un leone. Daniele D. invece si è fermato ai quarti, mentre Gioele, che non era in giornata, ha perso. Nella categoria Junior Simone ha conquistato l’argento, dopo aver abbandonato la finale dopo il primo round per un piccolo infortunio alla mano. Tra i cadetti hanno centrato l’oro Irene, Matteo e Sofia; Sara ha preso l’argento e Flavia il bronzo. Per Alessandro, Gabriel e Gaia è stata una bella esperienza, ma purtroppo si sono fermati prima della medaglia. “Erroneamente pensavamo che dopo la medaglia di Bronzo Europea conquistata da Sofia il 3 luglio scorso a Strasburgo, per questo anno avessimo terminato con le gare e invece ecco che arrivano ben 4 medaglie d’oro, 2 d’argento e 2 di bronzo – dicono dall’ Asd Ostia-Fregene – Avevamo già superato le 55 medaglie del 2015 ma con queste ultime abbiamo proprio surclassato quel risultato. Che dire, semplicemente bravi tutti quanti e grazie per l’impegno che mettete in questo sport un po’ più “difficile” di altri. Altra bellissima notizia di sport ad alto livello arriva dai campionati europei svoltisi in Latvia dove l’Italia, grazie alle numerose medaglie vinte, ha conquistato il titolo di Vice Campione d’Europa piazzandosi al secondo posto tra tutte le Nazioni partecipanti. Grazie a questi giovanissimi che regalano gioia a tutti noi e speranze e esempi a chi vorrà emularli impegnandosi per conquistare titoli sempre più prestigiosi, ma un grande grazie va anche al Tecnico e amico Nolano e al preparatore fisico Diego (Direttore Tecnico della nostra Associazione)”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli