19 settembre 2017

Tanti sporcano, qualcuno pulisce

pulizia via cesenatico 2 m pulizia via cesenatico 3 m

È il caso del bosco di via Cesenatico, nel tratto tra via Maratea e via Portovenere, un angolo di lecceta riempita di rifiuti da “residenti esemplari” che si sono esercitati nel “lancio in alto” del sacchetto.
“Li abbiamo trovati sopra i rami degli alberi, per toglierli abbiamo dovuto usare dei bastoni – dice Filippo Tortorici, l’autore della pulizia – ero stanco di vedere quella discarica nel bosco, la vivevo come uno sfregio alla decenza, per questo ho deciso di intervenire”.
Dopo la pulizia, ieri pomeriggio i rifiuti sono stati accatastati sul bordo della strada, tanto che qualcuno ha pensato all’ennesimo abbandono incivile, invece non era uno scarico ma una raccolta fatta da Filippo. E una volta avvisata, l’Ati è intervenuta subito per rimuovere il cumulo, tanto che alle 12.00 di oggi non c’era più nulla. Tra degrado e inciviltà, una storia che risolleva il morale.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli