23 ottobre 2017

Tarsu, Patriarca: “demagogia Pdl”

“Le parole di Gonnelli e De Vecchis trasudano demagogia da tutti i pori e sono un pamphlet di notizie false e tendenziose che contribuiscono a fare confusione sia sulla mini-Imu che sulla Tarsu. Intanto nel Comune di Fiumicino la mini-Imu non si paga grazie a una scelta politica dell’attuale Amministrazione. In sede di approvazione di bilancio 2013, rimandata a tempo indeterminato da quel Pdl che oggi pontifica invece di avervi provveduto entro i termini, abbiamo scelto di non aumentare l’aliquota Imu sulla prima casa. Lo hanno fatto, invece, circa 2500 Comuni in Italia entro dicembre 2013, non Fiumicino. Per quanto riguarda la Tassa sui Rifiuti Solidi Urbani, invece, è falso e anche irresponsabile nei confronti dei cittadini che già versano in difficoltà economiche affermare, come scritto nel comunicato di Gonnelli e De Vecchis, che bisogna pagare tutto l’importo della Tarsu entro cinque giorni. Come comunicato nell’avviso della Fiumicino Tributi va pagata solo la maggiorazione statale (0,30 euro per metro quadrato) entro e non oltre il 24 gennaio, mentre per le altre rate rimane il termine del 28 febbraio e del 30 aprile. Se c’è stata un’oggettiva confusione sui termini di pagamento della maggiorazione statale alla Fiumicino Tributi, lo si deve a causa di continui cambiamenti della normativa nazionale entrata in vigore qualche giorno fa con la Legge di Stabilità”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli