21 ottobre 2017

Tassa Rifiuti, le spiegazioni della Fiumicino Tributi

Tassa Rifiuti, le spiegazioni della Fiumicino Tributi

Sono in consegna in questi giorni i modelli F24 precompilati per il pagamento della prima rata di acconto per la Tari, la Tassa sui Rifiuti, da versare entro il 16 aprile 2015. “A differenza degli scorsi anni quest’anno abbiamo deciso di mandare una rata di acconto della Tari, in attesa dell’approvazione in Consiglio comunale del regolamento e delle tariffe Tari per il 2015– spiega l’amministratore unico della Fiumicino Tributi S.p.A. Antonio Quadrini – La scadenza per questo pagamento è il prossimo 16 aprile. Le altre tre rate saranno scadenzate durante la restante parte dell’anno, mentre entro il 16 giugno 2015 si potrà pagare in un’unica soluzione. Entro questa data invieremo noi i bollettini di pagamento precompilati, nulla dovrà fare in autonomia il contribuente, che dovrà sempre aspettare una comunicazione scritta da Fiumicino Tributi e Comune di Fiumicino. La prima rata di acconto è calcolata sui pagamenti dello scorso anno (un quarto del totale dei pagamenti 2014) e serve ad agevolare i contribuenti che desiderino rateizzare i pagamenti nel corso dell’anno”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli