21 ottobre 2017

Taxi, Canapini:

“Sicuramente la conversazione di Marinelli con Tomaino deve essere considerata tale, poiché per la nostra Amministrazione nessuno è stato delegato a trattare – spiega Canapii – Tomaino, consigliere provinciale e comunale di Fiumicino, essendosi in passato occupato della questione da assessore alla mobilità, avrà solamente ribadito la posizione da sempre nota dell’amministrazione comunale in merito alla vicenda della tariffa unica taxi. Ci fa piacere notare, dalle dichiarazioni della stampa, la disponibilità della categoria dei tassisti romani su una proposta che noi formulammo già all’epoca della giunta Veltroni. Il nostro interlocutore primo ed unico è il Comune di Roma e con questo stiamo lavorando per raggiungere l’accordo che possa eliminare l’anomalia della doppia tariffa”. 

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli