25 settembre 2017

Taxi, disagi pesanti a Fiumicino

Rappresentanti del parlamentino dei tassisti, dopo l’incontro di ieri a Palazzo Chigi, sottoporranno le controproposte da presentare nel primo pomeriggio al Governo. A Fiumicino già dalle 7 gli stalli di prelevamento dei clienti, in particolare nei settori dei terminal 1 e 3 erano vuoti, mentre si formavano file consistenti di passeggeri, che hanno atteso anche un’ora, prima di riuscire a comprendere che le auto bianche non sarebbero mai arrivate. Molti i viaggiatori che, vista l’assenza di taxi, hanno deciso di raggiungere Roma servendosi dei bus del Cotral e del treno ‘Leonardo Express’, il collegamento diretto tra l’aeroporto romano e la stazione Termini.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli